Compensazione dei crediti tributari: cala il massimale per il visto di conformità

Compensazione dei crediti tributari: cala il massimale per il visto di conformità

Una recente novità introdotta dalla manovra correttiva già in vigore del Governo (DL 50/2017) riguarda la compensazione dei crediti tributari da parte dei contribuenti. La riduzione della soglia da euro 15.000 ad euro 5.000 del credito IVA, IRPEF, IRES ed IRAP da certificare per poterlo utilizzare in compensazione in F24 trova applicazione per le dichiarazioni presentate dal 24 aprile 2017. È questo l’importante chiarimento reso dall’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione 4 maggio 2017, n. 57/E….

Read More

Concordato preventivo e transazione fiscale

Concordato preventivo e transazione fiscale

La proposta di transazione fiscale nell’ambito del concordato preventivo o dell’accordo di ristrutturazione dei debiti deve essere supportata dall’attestazione di un professionista, munito dei requisiti previsti dall’art. 67, comma 3, lettera d, della legge fallimentare, che accerti l’esistenza del presupposto sostanziale cui l’articolo 182 ter, comma 1, della stessa legge fallimentare subordina l’attuabilità della transazione. Il pagamento parziale e/o dilazionato Nell’ambito del concordato preventivo, il pagamento parziale e/o dilazionato dei debiti tributari è consentito solamente…

Read More

Sentenza straniera di divorzio vs. separazione pendente in Italia: quale prevale?

Sentenza straniera di divorzio vs. separazione pendente in Italia: quale prevale?

La presenza in Italia di un numero sempre maggiore di cittadini stranieri convolati a nozze nel proprio paese d’origine, ovvero in altro paese, pone la questione del riconoscimento di una sentenza di divorzio emanata all’estero, qualora nel frattempo sia pendente un procedimento di separazione in Italia. Diversi i casi che ripropongono l’attualità dell’applicazione dell’art. 64 L. 218/95. I requisiti richiesti dalla legge per la prevalenza della sentenza straniera Secondo l’art. 64 della L. 218/95 l’efficacia…

Read More

Il nuovo lavoro occasionale

Il nuovo lavoro occasionale

E’ di recente introduzione il nuovo contratto di prestazione occasionale che consente a professionisti, imprese fino a 5 dipendenti e Pubblica Amministrazione di soddisfare esigenze lavorative contingenti ed estemporanee. La nuova normativa prevede regole più stringenti, al fine di aumentare la trasparenza di una tipologia di lavoro per sua natura di difficile tracciabilità. La registrazione online obbligatoria e i pagamenti controllati Il nuovo lavoro occasionale prevede l’obbligo di registrazione alla piattaforma dell’INPS, sia per il…

Read More

Negoziazione assistita in materia di famiglia: una curiosa pronuncia del Tribunale di Pordenone

Negoziazione assistita in materia di famiglia: una curiosa pronuncia del Tribunale di Pordenone

Due coniugi, sposati con matrimonio concordatario nel 1989, decidono di separararsi avvalendosi, per formalizzare la separazione, dell’istituto della negoziazione assistita e sottoscrivendo convenzione di negoziazione prima ed accordo di negoziazione poi, ai sensi dell’art. 6 della D. L. 132/2014 convertito in Legge 162/2014. Tra le condizioni di separazione la coppia prevedeva concordemente la cessione, da parte del marito in favore della moglie, della quota del 50% di proprietà della casa coniugale. L’accordo di negoziazione raggiunto…

Read More

Il mercato delle App: se gratis, diffusione e guadagni sono maggiori

Il mercato delle App: se gratis, diffusione e guadagni sono maggiori

In seguito all’avvento degli smartphone ognuno di noi ha imparato a conoscere ed utilizzare le cosiddette App o applicazioni informatiche, ossia quello strumento operativo che ci permette di sfruttare al meglio e al massimo le potenzialità dei nostri telefoni cellulari. Senza le App, lo smartphone non può essere più definito tale ma si trasforma in un semplice telefono. Ecco perché, la prima cosa che chi acquista un nuovo smartphone fa è “scaricare” quelle App che…

Read More

Vacanza da incubo? Quando la la legge vi tutela

Vacanza da incubo? Quando la la legge vi tutela

Avevate prenotato una luna di miele in un resort a 5 stelle alle Isole Fiji e vi siete ritrovati a trascorrere la vacanza più dolce della vostra vita in un hotel senza stelle? Siete arrivati nella meta esotica tanto agognata, ma vi rifiutano l’ingresso nel Paese perchè siete privi del visto di ingresso necessario? La vostra vacanza si è trasformata in un incubo o non si è dimostrata all’altezza delle vostre aspettative? Vi hanno derubato…

Read More

Spese condominiali non autorizzate: quando il condomino ha diritto al rimborso?

Spese condominiali non autorizzate: quando il condomino ha diritto al rimborso?

Il condomino che si fa carico di spese condominiali senza l’autorizzazione dell’amministratore o dell’assemblea ha diritto al rimborso soltanto se l’intervento è stato urgente e necessario a prevenire un possibile danno o pericolo. E’ quanto ha stabilito la Corte di Cassazione con una recente sentenza. (Cort. Cass. N. 14326/17).  Il caso di specie Nel caso in esame il Giudice di primo grado non aveva riconosciuto il diritto al rimborso delle spese sostenute dal condomino per…

Read More

Niente più voucher, ecco il nuovo lavoro occasionale

Niente più voucher, ecco il nuovo lavoro occasionale

Hanno fatto il loro debutto lunedì 10 luglio i nuovi contratti di lavoro occasionale, introdotti in sostituzione dei vecchi voucher allo scopo di regolamentare maggiormente una tipologia di lavoro che inevitabilmente è di difficile tracciatura in quanto non sempre trasparente. Il “Libretto Famiglia” e il “Contratto di prestazione occasionale” verranno incontro alle esigenze di famiglie, professionisti, imprese fino a 5 dipendenti, Pubblica Amministrazione. L’obbligo di registrazione e le modalità di compenso Per poterne usufruire, è…

Read More

Piccoli bulli stalker crescono

Piccoli bulli stalker crescono

Quattro minorenni, tutti compagni di scuola dello stesso istituto professionale campano, avevano preso di mira un compagno di classe, diventato vittima di una lunga serie di ripetute aggressioni non solo verbali, ma anche fisiche, in alcuni casi addirittura filmate con i loro smartphone per poi essere pubblicate on line. La persona offesa ha, infatti, dichiarato di essere stato non solo picchiato con calci e pugni, ma anche costantemente deriso e offeso per il modo in…

Read More
1 2 3 12